domenica 25 novembre 2012

Troisi - Benigni: "Non ci resta che piangere"




Non ci resta che piangere è un divertente film del 1985, scritto, diretto e interpretato da una fantastica coppia di attori, uno toscano, Roberto Benigni e l’altro napoletano, Massimo Troisi, fra i più famosi del cinema italiano. 

La storia racconta un vero e proprio, ma involontario, “tuffo” nel passato dei due protagonisti.

Partiti in automobile da Frittole, in provincia di Firenze, Saverio (Benigni), maestro elementare, e Mario (Troisi), bidello, si ritrovano per uno strano scherzo del caso nel 1492. Decidono di recarsi a Palos, in Andalusia, per fermare Cristoforo Colombo e impedirgli di scoprire le Americhe. 

In questo episodio, i due incontrano Leonardo da Vinci che alla fine del film inventerà  il treno.

Nessun commento:

Posta un commento