mercoledì 31 ottobre 2012

Rino Gaetano - Gianna




62 anni fa nasceva a Crotone, in Calabria, Rino Gaetano, uno dei cantautori italiani più particolari e  "sui generis", diventato famoso per la sua voce spontanea, per la graffiante ironia delle sue canzoni e  soprattutto per la denuncia sociale, nascosta dietro i suoi testi apparentemente leggeri e senza senso.
Rino Gaetano morì a soli 31 anni, nel 1981 in un tragico incidente stradale. 

Nel 1978 aveva presentato al Festival di Sanremo questa canzone, Gianna, presentandosi  sul palco con una tuba nera (regalatagli dal cantante Renato Zero pochi giorni prima), un elegante frac, papillon bianco e scarpe da ginnastica. A completare il quadro, un buffo ukulele. Con l'esecuzione di Gianna, per la prima volta a Sanremo viene pronunciata la parola "sesso", presente nel testo della canzone.

Completa il testo con le parole mancanti ( livello B2):

Gianna  Gianna  Gianna sosteneva, tesi e ………………………………
Gianna Gianna  Gianna prometteva pareti e ……………………………
Gianna  Gianna aveva un …………………………………. ed un dottore
Gianna non perdeva neanche un ………………………….  per fare l'amore
Ma la ………………………………. la festa è finita, evviva la vita
La gente si sveste e comincia un …………………………………
un mondo ………………………….., ma fatto di sesso
e chi vivrà vedrà!
Gianna Gianna  Gianna non …………………………. il suo pigmalione
Gianna difendeva il suo …………………………….. dall'inflazione
Gianna  Gianna  Gianna non credeva a ………………………….. o UFO
Gianna aveva un fiuto ……………………………………….  per il tartufo
Ma la notte la ……………………………… è finita, evviva la vita
La gente si sveste e comincia un mondo
un mondo diverso, ma fatto di sesso
e chi ……………………………. vedrà!
Ma dove vai, vieni qua, ma che fai?

Ma dove vai, con chi ce l'hai? Vieni …………………….., ma che fai?
Dove vai, con chi ce l'hai? Di chi sei, ma che vuoi?
Dove vai, con chi ce l'hai? Butta la', vieni qua,
chi la …………………………… e a chi la da! Dove sei, dove stai?
Fatti sempre i fatti tuoi! Di chi sei, ma che vuoi?
Il …………………….. non c'è mai! Non c'è mai! Non c'èmai!
Tu non prendi se non dai! Vieni qua, ma che fai?
(si ripete)

Nessun commento:

Posta un commento