sabato 18 febbraio 2012

Lucio Battisti - Un'avventura



Anche questa canzone non ha ottenuto un gran successo al Festival di Sanremo del 1969, ma ha lanciato il suo bravo interprete e autore, Lucio Battisti, purtroppo prematuramente scomparso nel 1998.

Ecco il testo:

Non sarà un avventura,
non può essere soltanto una primavera,
questo amore non è una stella
che al mattino se ne va, oh no, no, no, no…
Non sarà, un'avventura,
questo amore è fatto solo di poesia
tu sei mia, tu sei mia,
fino a quando gli occhi miei
avran luce per guardare gli occhi tuoi…
Innamorato sempre di più,
in fondo all'anima per sempre tu
perché non è una promessa,
ma è quel che sarà,
domami e sempre,
sempre vivrà, sempre vivrà, sempre vivrà.
No non sarà un'avventura, un'avventura
non è un fuoco che col vento può morire,
ma vivrà quanto il mondo
fino a quando gli occhi miei
avran luce per guardare gli occhi tuoi…
Innamorato sempre di più,
in fondo all'anima
per sempre tu
perché non è una promessa,
ma è quel che sarà,
domami e sempre, sempre vivrà,
perché io sono innamorato e sempre di più
in fondo all'anima ci sei per sempre tu.
no no no non è una promessa
ma è quel che sarà , domani e sempre
sempre vivrà, sempre vivrà.

Nessun commento:

Posta un commento